Per Fieragricola 2020 Faresin si fa in due

Presenza raddoppiata per Faresin Industries SPA per la 114° edizione di Fieragricola, in programma nel quartiere fieristico di Verona dal 29 Gennaio al 1 Febbraio.
Saranno due gli stand voluti dall’azienda di Breganze per essere più vicina ai propri clienti. Lo stand principale, collocato in posizione centrale nel Padiglione 6, metterà in evidenza la gamma di sollevatori telescopici con la presenza dell’innovativo 6.26 Full Electric, il primo telehandler senza motore endotermico disponibile commercialmente a livello mondiale.
 
E’ in questo stand che si potranno ritrovare le rinomate cortesia ed ospitalità che la Famiglia Faresin riserva a tutti i propri clienti e a chi vorrà toccare con mano l’innovazione tecnologica dei carri miscelatori e dei telescopici Faresin. 
Il 6.26 Full Electric è la soluzione, in fase di lancio, che sta raccogliendo crescente interesse nei settori dove l’assenza di emissioni di gas di scarico, l’ecologicità e la ridottissima rumorosità rappresentano i principali parametri di scelta. 
Esposta a Verona anche la nuova cabina Comfort Plus che ha maggiore spaziosità e una studiata ergonomia nella disposizione dei comandi.
 
L’altro punto espositivo di Faresin Industries è collocato nel Padiglione 9, regno della meccanizzazione zootecnica. Qui è esposta la linea di carri miscelatori assieme alle esclusive soluzioni di controllo in remoto della qualità e dell’omogeneità della miscelata. Sono accessori tecnici che permettono agli allevatori di controllare i costi di produzione e migliorare il benessere degli animali in accordo con le indicazioni degli alimentaristi. 
 
Tutte soluzioni, inoltre, che permettono di rientrare nelle agevolazioni previste dalla Legge di Bilancio 2020 per l’acquisto di beni strumentali Agricoltura 4.0.
invito fiera agricola Faresin v2.jpg
Fieragricola2020_date_negativo.png