Faresin Industries dona un defibrillatore alla Protezione Civile di Breganze

Vogliamo testimoniare la sensibilità dell’azienda nei confronti del territorio e della cultura del primo soccorso, capace di salvare vite umane grazie ad un intervento tempestivo anche in assenza di personale medico-sanitario. In Italia, infatti, si registrano ogni anno oltre 65.000 casi di arresto cardiaco: un intervento tempestivo può fare la differenza tra la vita e la morte e per questa ragione è importante dotare di un tale dispositivo una struttura come la Protezione Civile, sempre pronta ad intervenire in favore della popolazione in difficoltà.
 
Il defibrillatore, che verrà consegnato al Dr.Carli, Presidente della sezione di Breganze della Protezione Civile, costituirà un vero e proprio dispositivo salvavita in grado di salvaguardare la salute della nostra comunità.
01.jpg