Credito d'imposta 4.0 con tutta la gamma Faresin

 
 
Faresin Industries, sempre vicino alle esigenze dei suoi collaboratori, ha certificato tutte le gamme delle proprie macchine, ovvero carri miscelatori semoventi, trainati, stazionari e sollevatori telescopici, secondo i requisiti della tecnologia “Industria 4.0” per far si che i propri clienti possano accedere al Credito d’imposta, in conformità a quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2020.
 
Tale Credito è valido per l’acquisto di beni effettuati dal 1° gennaio 2020 fino al 31 dicembre 2020, prorogabile fino al 30 giugno 2021, a condizione che entro il 31 dicembre 2020 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di un acconto pari almeno al 20% del costo totale della macchina.
 
 
 
MODALITA’ DI ACCESSO AL CREDITO
 
La gamma completa dei carri miscelatori dovrà essere equipaggiata come segue:
 
KIT PESA 4.0 COMPOSTA DA :
 
  • Pesa IFG L con kit wireless
  • Modem con scheda sim (sim non inclusa a carico del cliente)
  • Programma online Farm Manager Web e relativo abbonamento di 5 anni (richiesto dalle disposizioni del decreto).
 
La gamma completa dei sollevatori telescopici dovrà essere equipaggiata come segue:
 
  • Farmatics composto da un Modem (con sim non inclusa a carico del cliente), applicazione Web con server Data Management per pc e relativo abbonamento di 5 anni (richiesto dalle disposizioni del decreto).
 
La Certificazione 4.0 è facoltativa, sostituibile con un’autocertificazione che il cliente finale ha facoltà di fare fino a € 300.000 di investimento. Qualora il cliente ne richiedesse una fornita da Faresin Industries, il costo varia a seconda della tipologia di macchina.
 
 
Il cliente si deve rivolgere sempre al proprio ente o servizio contabile per verificare la fattibilità di accesso al credito d’imposta.
 
 
Per agevolare la procedura di verifica dei requisiti richiesti dalla legge attinente la gestione dei dati ai fini della 4.0, Faresin Industries mette a disposizione del cliente un servizio a pagamento per la gestione dei dati, con rilascio di un attestato di conformità a garanzia dell’ottenimento del contributo. 
 
 
Vi chiediamo una forte collaborazione per “sfruttare” ottimamente questa opportunità di vendita, tramite la pubblicizzazione ai Vostri clienti, tenendo sempre presente che ci sono dei termini temporali molto ristretti e vincolanti sia per la preparazione delle macchine sia per la loro messa in funzione con attivazione web.
 
 
Precisiamo che lo sgravio fiscale del credito di imposta può essere abbinato al finanziamento legge Sabatini, o a altri contributi statali purchè la somma delle agevolazioni non superi il 100% della spesa. 
 
 
Certi che assieme svilupperemo un ottimo lavoro nonostante il difficile momento in cui tutti stiamo combattendo, porgiamo cordiali saluti.
 
 
CONTATTI
 
post-imposta-gallery.jpg