42 nuove configurazioni per i telescopici

42 nuove configurazioni per i telescopici Faresin Industries. Un’ampia gamma sviluppata pensando alle specifiche esigenze delle aziende agricole.
Le trasmissioni evolute VPS e VPSe ottimizzano le prestazioni e riducono i consumi.
 
Una “sfilata” di nuovi modelli degna di una collezione d’alta moda. Sono ben 42 le configurazioni ideate da Faresin Industries per rivoluzionare ed implementare la propria gamma di sollevatori telescopici. Lo stand C3 da 500 mq allestito nella hall 30 all’Eima di Bologna (12-16 novembre) ospiterà alcune “gemme” di questa nuova serie di macchine caratterizzate da soluzioni evolute pensando in maniera specifica alle esigenze del comparto agricolo-zootecnico.
 
Ai 6 modelli di dimensioni maggiori (altezze comprese tra i 7 gli 11 metri), per i quali sono previste ben 5 configurazioni, si affiancano i 3 modelli Compact (6.30, 7.30, 9.30), ciascuno “personalizzabile” in 4 configurazioni differenti per motore, trasmissione e pompa servizi. Un punto di forza dei sollevatori Compact è sicuramente la nuova testa del braccio, che amplia l’angolo di brandeggio a 155°.
 
elite1.jpg